Giovanni Princi e Anastasiya avevano una relazione: i dubbi dei genitori di Luca diventano certezze – Ultime Notizie Flash



Lo aveva detto la mamma di Luca Sacchi, lo aveva detto anche il suo papà. E ne avevano parlato prima del dramma, anche con lui. Era stata la mamma a far notare a Luca che forse c’era qualcosa di strano tra Anastasiya e Giovanni Princi, perchè l’occhio di una madre va oltre, sa vedere cose che gli innamorati non vedono. Luca però l’aveva rassicurata: Anastasiya non gli avrebbe mai fatto nulla di simile. Quelli che però erano dubbi di due genitori diventano certezze con le parole degli inquirenti che, negli scambi di messaggi tra i due, hanno trovato conversazioni che vanno ben oltre quelle di due amici. La mamma di Luca aveva parlato di sguardi languidi, aveva capito che c’era qualcosa di strano tra Anastasiya e Giovanni Princi. Non sbagliava. I due probabilmente avevano una relazione. Per il momento non si sa ancora di che natura, da quanto tempo, ma pare che, tra le centinaia di messaggi che i due si sono scambiati, ce ne fossero anche alcuni che non lasciano spazio al dubbio. Si tratta di messaggi dolci, frasi romantiche che solo due persone che hanno un qualche legame particolare possono mandarsi.

OMICIDIO LUCA SACCHI ULTIME NOTIZIE: ANASTASIYA E GIOVANNI AVEVANO UNA RELAZIONE?

I due stanno per essere ascoltati dagli inquirenti, decideranno finalmente di raccontare tutta la verità sulla sera in cui Luca è stato ucciso ma anche sul prima e sul dopo?

Gli inquirenti continuano a pensare che Anastasiya e Giovanni fossero un contatto con altre persone, forse una terza persona, una sorta di finanziatore che aveva dato loro i 70 mila euro per compare l’erba.

A proposito di Princi, il Gip scrive: “La sua capacità organizzativa e la sua professionalità nella gestione delle condotte illecite – scrive il gip nell’ordinanza d’arresto – risultano altresì dal fatto che risulta potersi servire di soggetti a lui sottoposti (tra i quali Anastasia) cui delegare i momenti più pericolosi“. Anastasiya era una sua sottoposta per amore o per affari? Questo lo chiariranno le indagini che avranno da sciogliere molti altri punti in questa indagine.

Pare che Anastasiya fosse attratta dal crimine, dal fascino del male, un po’ come si vede nelle serie tv, un po’ come in Suburra, la serie ambientata proprio a Roma. E Luca di certo, di tutto questo non faceva parte ma è l’unico ad aver pagato con la sua vita.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Source: ultimenotizieflash.com

Share:

Geef een reactie